Via Carignano, 19 - 10060 Scalenghe (TO)

Tre fedi, un territorio

Il progetto

Il progetto presentato per ottenere richiesta di contributo alla Compagnia di San Paolo, (con il parternariato della Fondazione Centro Culturale Valdese, Comunità Ebraica di Torino, Comunità Ebraica di Casale Monferrato e Pastorale giovanile di Pinerolo e con il sostegno della Parrocchia di Scalenghe, della Parrocchia di Cercenasco e del Comune di Volvera) prevedeva degli incontri formativi nei quali, attraverso la trasmissione del valore del dialogo interreligioso nel XXI secolo,  parlare di valorizzazione del territorio dai punti di vista culturale e sociale, attraverso le emergenze architettoniche religiose interessate dal progetto, presentate e contestualizzate nel Territorio raggiungere la consapevolezza della ricchezza interculturale del patrimonio piemontese e stimolare l’interesse al suo approfondimento.

Attraverso gli incontri e l’accento sui beni culturali far emergere e valorizzare i punti in comune alle tre confessioni religiose, successivamente concludere il percorso con una serie di tappe attraverso i luoghi delle tre fedi. Era prevista poi la restituzione e diffusione del progetto tramite social network e  sito internet dedicato.

Purtroppo non abbiamo ottenuto il finanziamento, abbiamo tuttavia creato una fitta rete di rapporti che ci hanno portati alla convinzione di voler comunque seguire il percorso (in dimensioni ridotte causa mancanza di fondi) di questo progetto, quindi nell’autunno è previsto il primo incontro informativo sul progetto e le nostra visite mensili da quel momento in poi avranno come meta i luoghi inseriti in questo progetto.

L’obiettivo del progetto è quello di rendere la popolazione maggiormente sensibile e preparata culturalmente attraverso la conoscenza dei beni culturali legati alle diverse confessioni religiose (cattolica, ebrea, valdese).


IL NOSTRO VIAGGIO, IL NOSTRO ESILIO

VENERDI’ 21 LUGLIO 2017

ORE 21.00

Sede Scalenghe come Cultura

La bella collaborazione iniziata tre anni fa con la Fondazione Centro culturale valdese, che ci aveva portati a ideare il progetto “Tre fedi, un territorio” ci ha dato la possibilità di conoscere il loro bellissimo progetto Le Strade dei valdesi, che unisce la storia e la valorizzazione del territorio.

VENERDI 21 LUGLIO 2017 alle ore 21.00, presso la nostra sede potrete conoscerlo meglio anche voi, attraverso il racconto di cinque ragazzi del gruppo giovani di pinerolo, che proprio quel giorno inizieranno il loro viaggio a piedi sulla via dell’esilio.

IL NOSTRO VIAGGIO, IL NOSTRO ESILIO, questo il titolo della serata durante la quale ci proporranno inoltre letture e musiche scelte dai protagonisti di questo viaggio.


Le strade degli Ugonotti e dei Valdesi” è un progetto di cooperazione internazionale (programma europeo Leader) nato per valorizzare i territori interessati dalla storia delle persecuzioni religiose del XVII secolo. Riunisce alcuni partner istituzionali e privati in Svizzera, in Italia, in Germania e in Francia.

L’itinerario ripercorre il cammino verso l’esilio all’inizio del 1687 dei Valdesi che furono scortati militarmente fino a Ginevra dai soldati dei Savoia; 382 chilometri (di cui: 135 in Italia, 242 in Francia, e 5 in Svizzera), segue il tragitto di una delle tredici colon

ne dei circa 3000 valdesi esiliati dal Piemonte nel 1687, detenuti nelle prigioni piemontesi e condotti con marce forzate a Ginevra. L’itinerario, nel tratto italiano, partirà da Saluzzo, uno dei luoghi di detenzione dei valdesi, e attraverso la pianura piemontese, su strade e piste ciclabili, arriverà ad Avigliana, risalendo poi la Valle Susa fino al Moncenisio seguendo l’antica strada reale. Da qui attraverso la Maurienne arriverà a Annecy e quindi a Ginevra.



Scalenghe fa parte di questo itinerario, responsabile del progetto per l’Italia è la “Fondazione Centro Culturale Valdese” di Torre Pellice.

DURANTE LA SERATA ASCOLTEREMO LETTURE E MUSICHE PROPOSTE DAI RAGAZZI DEL GRUPPO GIOVANI DI PINEROLO CHE STANNO AFFRONTANDO A PIEDI IL VIAGGIO DELL’ESILIO DA SALUZZO A GINEVRA


Il viaggio del gruppo giovani sarà seguito da Radio Beckwith Evangelica attraverso dirette Facebook, collegamenti radiofonici, foto e tanto altro ancora!
UN’ESTATE SULLE STRADE DELL’ESILIO
Il racconto del viaggio del gruppo giovani della Chiesa valdese di Pinerolo sul cammino dell’esilio dei valdesi del 1687
 
Print Friendly, PDF & Email